E-commerce è per sempre (più o meno)

Nella mattinata del 15 maggio del Netcomm è stata presentata l’indagine svolta con GFK Eurisko sulla domanda dell’e-commerce B2C.

La coinvolgente relazione di Edmondo Lucchi, Department Manager di GFK Eurisko ha evidenziato una serie di fattori che dovrebbero far riflettere tutti gli operatori del settori.

A prescindere dai numeri e dalle percentuali che potete trovare nella ricca presentazione scaricabile qui, quello che emerge è che coloro che hanno provato l’e-commerce sono decisamente soddisfatti!

Sono molto informati al momento dell’acquisto, specialmente utilizzando i motori di ricerca e confrontandosi con conoscenti, puntano generalmente a siti specializzati e, una volta effettuato l’acquisto, rimangono piuttosto fedeli.

Sono sensibili al prezzo ma gli argomenti verso cui pongono molta attenzione riguardano l’ergonomia ed i servizi del sito; in particolare gli strumenti di comparazione, la chiarezza sulle modalità di pagamento e garanzia, le possibilità di contato diretto.

La percezione è che l’impegno, anche temporale, per un acquisto on-line sia assolutamente giustificato sulla base dei risultati.

E quelli che non comprano on-line?
Sono composti da quelli che potrebbero essere propensi ma non lo fanno e da quelli che dichiarano che non lo faranno mai.
Le motivazioni di base sono semplici: mancanza di fiducia e soprattutto mancanza di familiarità con internet; due temi su cui gli operatori devono darsi davvero da fare.

Infine un tema che mette d’accordo tutti: l’infocommerce, ossia l’attività di informarsi on line prima di ogni acquisto indipendentemente da come poi questo verrà effettuato.
Creare, da parte degli operatori, dei validi strumenti in questo senso potrà di certo attirare verso il sito di e-commerce un maggiore flusso di potenziali acquirenti.

Un buon lavoro su un sito di e-commerce che funziona bene (semplicità, facilità di contatto, disponibilità di servizi) con una articolata parte informativa ha serie possibilità di ricevere in cambio un’invidiabile fedeltà.

Conseil Comunicazione – Andrea Ferrato

0 Responses to “E-commerce è per sempre (più o meno)”



  1. Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger cliccano Mi Piace per questo: